CIP 6 Categoria

NOTIZIE NEWS

Febbraio 21st, 2010 by pier felice in CIP 6, Inceneritori, Rifiuti Zero

GRANDE PARTECIPAZIONE AL SIT-IN PRESIDIO DAVANTI ALLA REGIONE TOSCANA A FIRENZE,COMITATI E CITTADINI SI SONO MOBILITATI PER LA CHIUSURA DI TUTTI GLI INCENERITORI E PER L’ATTUAZIONE DA SUBITO DELLA STRATEGIA RIFIUTI ZERO

ECCO ALCUNE IMMAGINI DEL SIT-IN IN VIA CAVOUR


AMBIENTE E FUTURO NEWS 16 FEBBRAIO 2010

Febbraio 17th, 2010 by pier felice in CIP 6, Inceneritori, Rifiuti Zero

EUROPA METTE IN MORA IL GOVERNO ITALIANO PER LO SCANDALO DEI CIP6, INTANTO SI PREPARANO LE MOBILITAZIONI “NO SUSSIDI” ALL’INCENERIMENTO DEL 27-28 MENTRE CRESCE LA MOBILITAZIONE INTERNAZIONALE CONTRO L’INCENERITORE DI PARMA

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

PIATTAFORMA DELLA MANIFESTAZIONE DEL 20 FEBBRAIO A FIRENZE

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

NO INCENERITORI DAY SABATO 20 febbraio 2010 - LA BASSA PADOVANA NON E’ LA PATTUMIERA DEL VENETO


AMBIENTE E FUTURO NEWS

Febbraio 6th, 2010 by pier felice in CIP 6, Inceneritori, Rifiuti Zero

AMBIENTEFUTURO NEWS, 3 FEBBRAIO 2010: 27-28 FEBBRAIO, DUE GIORNATE DI MOBILITAZIONE NAZIONALE CONTRO I SUSSIDI ALL’INCENERIMENTO

Firenze: iniziativa del 12 a sostegno vertenza contro i sussidi all’incenerimento”

INIZIATIVE A MILANO A SOSTEGNO DELLA VERTENZA CONTRO I SUSSIDI ALL’INCENERIMENTO E DEI BENI COMUNI

<><><><><><><><><>

Stop Parma Inceneritore

aderisci dal link qui sotto

http://org2.democracyinaction.org/o/1843/p/dia/action/public/?action_KEY=1721

<><><><><><><><><><><>

” Report from my United Nations, Italy, Spain, UK trip” - “Report dall’ultimo viaggio italiano ed internazionale di Paul Connett”


AMBIENTE E FUTURO NEWS

Febbraio 2nd, 2010 by pier felice in CIP 6, Inceneritori, Rifiuti Zero

Invito del Sindaco di San Francisco Gavin Newsom a Gianni Alemanno

Alemanno Newsom Invitation 1 29 2010

<><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><>

L’ Associazione Rifiuti Zero Trapani in collaborazione con il Festival Cinemambiente di Torino organizza dal 19 al 21 febbraio 2010 una rassegna di cinema internazionale sull’ambiente. Le proiezioni avranno luogo a Trapani, presso il Palazzo Riccio di Morana e saranno accompagnate dagli incontri con alcuni autori dei film ed esperti di fama internazionale come il Prof. Paul Connett, docente di chimica ambientale e tossicologica della St. Lawrence University di New York, ospite di recente della Commissione sulla Sostenibilità delle Nazioni Unite.

Programma-Trapani


I COMITATI AL PARLAMENTO EUROPEO

Gennaio 29th, 2010 by pier felice in CIP 6, Inceneritori, Rifiuti Zero

L’UNIONE EUROPEA CONTINUA A VOLERE ADOTTARE UNA PROCEDURA D’INFRAZIONE PER “IL CASO CAMPANIA” NEI CONFRONTI DEL GOVERNO ITALIANO

COMUNICATO STAMPA


NELLA FOTO L’AVVOCATO TOMMASO ESPOSITO


IL PRESIDENTE DI “DIRITTO AL FUTURO” INTERVISTATO DAI “GRILLI ROMANI” NEL CORSO DELLA CONFERENZA STAMPA DEL 19 DICEMBRE A ROMA

Dicembre 27th, 2009 by pier felice in CIP 6, Inceneritori, Rifiuti Zero


“SCOPERCHIATA LA PENTOLA DELLA TRUFFA DEI SUSSIDI ALL’INCENERIMENTO: ORA IL CERINO PASSA NELLE MANI DEL GSE”

Dicembre 20th, 2009 by pier felice in CIP 6, Inceneritori, Rifiuti Zero

Comunicato stampa

Sabato 19 dicembre, presso il Palazzo Valentini, sede della Provincia di
Roma, l’Associazione Diritto al Futuro ha annunciato l’inizio della fase
stragiudiziale della vertenza con la quale il Gestore del Servizio
Elettrico, l’Enel e altre società distributrici di energia saranno chiamate
in giudizio dai cittadini utenti. Erano presenti gli avvocati
dell’Associazione e molte delegazioni di Diritto al Futuro provenienti da
tutte le regioni italiane, che in questi mesi si sono prodigate nella
raccolta delle adesioni.

A seguito del raggiungimento di una quota cospicua di adesioni alla
vertenza, l’Associazione ha inviato alle controparti richiesta di
restituzione di una quota della bolletta elettrica (indicata come tariffa
A3) che gli utenti hanno versato alle società distributrici di
energia elettrica, e contestualmente al GSE, dal 2001 a oggi.

Il motivo della richiesta risiede nel fatto che a beneficiare di tale
prelievo – per il quale ogni utente italiano paga mensilmente un
sovrapprezzo di circa il 7% - non sono state soltanto le energie
rinnovabili, come sancisce una disposizione dell’Unione Europea, ma anche gli
inceneritori e la produzione di energia da fonti “assimilate” alle
rinnovabili.. Tutto ciò in violazione della direttiva CE77/2001, del D. Lgs
387/2003 e della Legge 286/2006.,

L’Associazione Diritto al Futuro ha annunciato che darà un termine alle
controparti entro il quale dovranno rispondere e/o restituire il maltolto.
Nel caso di inadempimento si adiranno le competenti autorità giudiziarie.

Info: Associazione Diritto al Futuro
sede operativa c/o Ambiente e Futuro
via per Sant’Alessio 87
Monte San Quirico 55100 (Lucca)
cell. 338 2866215

Ufficio stampa
Tel. 349 7225825 – 328 2928437

ufficiostampa@dirittoalfuturo.itufficiostampa@dirittoalfuturo.it


NOTIZIE NEWS

Dicembre 10th, 2009 by pier felice in CIP 6, Inceneritori, Rifiuti Zero

AMBIENTEFUTURO NEWS, 14/12/09: SABATO 19 CONFERENZA STAMPA A ROMA, SI INOLTRANO UFFICIALMENTE LE RICHIESTE DI RIMBORSO CONTRO LA TRUFFA DEI CIP6. INTANTO IL 12 GENNAIO PAUL CONNETT CHIAMATO DALLE NAZIONI UNITE A PRESENTARE IL PROGETTO RIFIUTI ZERO, POI ARRIVA IN ITALIA

………………………………………………………..

bozza-recepimento-direttiva-98

……………………………………………………….

——————————————————————————————

BASTA SUSSIDI ALL’INCENERIMENTO

SI A RIFIUTI ZERO E ALLE ENERGIE RINNOVABILI

Il 19 dicembre con un INCONTRO-CONFERENZA STAMPA A ROMA ( presso il Palazzo della provincia ore 11) culmineranno le GIORNATE DI MOBILITAZIONE CONTRO I CIP6 E I CERTIFICATI VERDI ALL’INCENERIMENTO iniziate il 28 novembre.

Verranno resi noti i dettagli dell’invio al Gestore del servizio Elettrico (GSE) DELLE MIGLIAIA DI RICHIESTE LEGALI  DI RIMBORSO SOTTOSCRITTE DA FAMIGLIE ED IMPRESE della quota di circa il 7% della bolletta elettrica finita nelle tasche di petrolieri e dei gestori di inceneritori anzichè essere destinata alle energie rinnovabili come previsto dalla normativa europea.

NEL SILENZIO COLPEVOLE DI TUTTI I PARTITI OLTRE 45 MILIARDI DI EURO SONO STATI REGALATI ALL’INDUSTRIA NOCIVA PRELEVANDOLI DALLE TASCHE DEI CITTADINI. QUESTO SCONCIO DEVE FINIRE!

ASSOCIAZIONE DIRITTO AL FUTURO CON IL SOSTEGNO DELLA RETE ITALIANA RIFIUTI ZERO

Per informazioni ed adesioni alla vertenza www.dirittoalfuturo.it; www.ambientefuturo.org

——————————————————————

RIUSCITISSIMA LA MAINIFESTAZIONE CONTRO L’INCENERITORE DI PARMA: OLTRE 2.000 I PARTECIPANTI ALLA FIACCOLATA DEL 12 DICEMBRE

——————————————————————————————-

” Gli inceneritori creano disastri ambientali, il “caso CHIMET” in provincia di Arezzo”

Questo caso si aggiunge a quelli “freschi” dei dati “taroccati” dell’inceneritore di Pietrasanta e di Colleferro, degli sversamenti di diossina dell’inceneritore di Montale Pistoiese, dei ripetuti sforamenti per le polveri pm10 dell’inceneritore non ancora partito a regime di acerra. L’incenerimento DEVE ESSERE CONSIDERATA UNA TECNOLOGIA MORENTE a cui esistono ALTERNATIVE pulite e in grado di promuovere tanti posti di lavoro.

VEDI ARTICOLO


IL 28 NOVEMBRE GIORNATA NAZIONALE CONTRO I SUSSIDI ALL’INCENERIMENTO, I CIP 6 E L’INDUSTRIA SPORCA

Ottobre 25th, 2009 by pier felice in CIP 6, Rifiuti Zero

Queste le principali decisioni assunte dalla Riunione Nazionale di Diritto al Futuro che alla presenza di un folto gruppo di avvocati provenienti da diverse regioni italiane, del direttivo e di vari referenti territoriali dell’Associazione ha deciso di preparare i suddetti appuntamenti invitando tutte le realtà locali a “mettere in agenda” iniziative le più capillari possibili. Nel corso dell’incontro si è verificato che la vertenza sta proficuamente marciando in 12 regioni, 28 province e in più di 55 centri. Dell’adesione alle mobilitazioni ( il 15 verrà svolta una conferenza stampa a Roma successiva ad un sit in) si prega di dare comunicazione agli indirizzi contenuti in www.ambientefuturo.org e/o www.dirittoalfuturo.org.

————————————————————————————–

COMUNICATO STAMPA DI DIRITTO AL FUTURO: PERIODO DI MOBILITAZIONE A FAVORE DELLA VERTENZA CONTRO I CIP 6, 28 NOVENBRE-19 DICEMBRE

ADESIONE A DISTANZA E ISTRUZIONI PER L’USO


AMBIENTEFUTURO NEWS, 23 OTTOBRE 2009

Ottobre 23rd, 2009 by pier felice in CIP 6, Inceneritori, Rifiuti Zero, TORCIA AL PLASMA

A BREVE PARTIRA’ IL PRIMO “PACCHETTO” DI RICHIESTE DI RIMBORSO RIVOLTO AL GSE CONTRO LA TRUFFA DEI CIP 6…e altri importanti aggiornamenti all’interno della NEWS