Viabilità Categoria

IN MOLISE IL 57° COMUNE RZ

Ottobre 21st, 2011 by pier felice in Rifiuti Zero, Viabilità

Venafro in provincia di Isernia con 11545 abitanti


NOTIZIE NEWS

Aprile 15th, 2011 by pier felice in Inceneritori, Pace & Solidariet, Rifiuti Zero, Viabilità

PRIMO MAGGIO RIFIUTI ZERO A CAPANNORI

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


LUCCA PUO’ ESSERE LA PRIMA PROVINCIA ITALIANA A PERSEGUIRE LA STRATEGIA RIFIUTI ZERO

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Sabato 16 aprile 2011 alle ore 19:00 l’ass. Rifiuti Zero Trapani organizza, in collaborazione con il Circolo Arci Amalatesta, sito in via Clemente 10/A Casa Santa-Erice, un incontro dal titolo “Rifiuti Zero: dalla terra al mare”…


NUOVE ADESIONI A RIFIUTI ZERO

Marzo 30th, 2011 by pier felice in Rifiuti Zero, TORCIA AL PLASMA, Viabilità

Il Comune di Villa Verde in provincia di Oristano approva la DELIBERA RIFIUTI ZERO: quello che fu il primo drappello dei coraggiosi sta diventando un folto gruppo. A breve arriveranno anche altre adesioni in area vesuviana e nelle Marche. Insomma il brand rifiuti zero tira…” ________________________________________________________________________________________________

IL COMUNE DI MASSAROSA ADERISCE ALL’UNANIMITA’ ALLA STRATEGIA RIFIUTI ZERO (ora siamo a 26!)
Il comune di Massarosa in provincia di Lucca ha approvato la DELIBERA RIFIUTI ZERO. Ora siamo a 27 comuni ma altri nell’area vesuviana e nelle Marche stanno per aderire.
-
Intanto la CGIL appoggia la chiusura definitiva dell’inceneritore di Pietrasanta (chiuso dalla Magistratura dal luglio 2010) ed aderisce alla strategia rifiuti zero.
-
Inoltre vari comuni nell’area vesuviana hanno attivato la procedure per aderire al “protocollo rifiuti zero”. non male…visto che i soliti scettici affermavano che rifiuti zero…non era proponibile! Forse… LORO NON SONO PROPONIBILI!
-
Rossano Ercolini, Rete Italiana Rifiuti Zero
—-
QUESTI SONO GLI ARTICOLI DI OGGI DELLA NAZIONE E DEL TIRRENO RIGUARDO MASSAROSA E LA PRESA DI POSIZIONE DELLA CGL

APPELLO INTERNAZIONALE DI GAIA CONTRO L’INCENERITORE DI PARMA

Aprile 28th, 2010 by pier felice in Rifiuti Zero, Viabilità

Spedisci una email alla Barilla segnalando il vostro dissenso verso l’inceneritore che le autorità locali vogliono costruire vicino alla più famosa fabbrica italiana di pasta

>

Just send an email to Barilla relazioniesterne@barilla.it warning them of your concerns regarding the quality of their products in case an incinerator is built. Here you have a draft text that you can copy/adapt, etc:

Stop Parma Incinerator, I won’t buy more Barilla products, Toxic food from Parma, etc…

>

Appello internazionale di GAIA, leggi il PDF qui di seguito…

Ancora uno sforzo per sconfiggere l’inceneritore di Parma / One last effort to defeat Parma incinerator


GRANDE SUCCESSO DELL’INCONTRO - WORKSHOP INTERNAZIONALE

Gennaio 24th, 2010 by pier felice in Rifiuti Zero, Viabilità

PRESENTATO IL PROGRAMMA DEL CENTRO DI RICERCA DEL COMUNE DI CAPANNORI- ANNUNCIATA LA PARTENZA DI UN’ANALOGA STRUTTURA A TRAPANI

PAUL CONNETT INDICA IL PERCORSO DEL CENTRO DI RICERCA RIFIUTI ZERO DI CAPANNORI E DI TRAPANI: E INDICA IN DIECI MOSSE COME APPLICARE LA STRATEGIA RIFIUTI ZERO IN ITALIA

DISPOINIBILI LE PRESENTAZIONI:

PRESENTAZIONE ENZO FAVOINO

PRESENTAZIONE Joan Marc Simon

PRESENTAZIONE EFFECORTA

PRESENTAZIONE ROSSANO ERCOLINI

PRESENTAZIONE PATRIZIA LO SCIUTO

PRESENTAZIONE MAX FIRRERI

PRESENTAZIONE LUCA ROGGI

><><><><><><>

CONTRO L’INCENERITORE DI PARMA

Accogliendo l’invito della numerosa delegazione di Parma, àll’unanimità, lo Workshop internazionale di Capannori ha approvato una mozione di solidarietà ai cittadini di Parma e al Comitato per una Gestione Corretta dei Rifiuti che lottano contro la realizzazione di un inceneritore. Anche GAIA Europa ha stigmatizzato l’intenzione dell’istituzioni di Parma di realizzare un impianto inquinante nella città capitale europea del cibo. allo studio un’iniziativa nazionale ed internazionale per denunciare questo incredibile paradosso.


AF NOTIZIE NEWS

Gennaio 10th, 2010 by pier felice in Rifiuti Zero, Viabilità

” IL 12 GENNAIO IL PAUL CONNETT INVITATO DALLE NAZIONI UNITE A PRESENTARE LA STRATEGIA RIFIUTI ZERO, RICORDIAMO POI CHE DAL 14

SARA’ IN ITALIA E LANCERA’  TRA L’ALTRO L’ISTITUTO RIFIUTI ZERO DEL COMUNE DI CAPANNORI”

United Nations, Jan 12, 2010

-

” JANUARY 12TH UNITED NATIONS ORGANIZATION HAS INVITED PAUL CONNETT TO GIVE A PRESENTATION ON THEORY AND PRACTICE OF ZERO WASTE AROUND THE WORLD”. Doctor Paul Connett will show a short clip from Nova Scotia video showing a residual screening facility and stressing the need for a residual screening and RESEARCH facility and also mention that communities in Italy are interested in pursuing this issue.

_________________________________________________________________________________________

COMUNICATO STAMPA DEL 9 GENNAIO 2010 - NAPOLI, ALTRO CHE FINE DELL’EMERGENZA RIFIUTI!


Speciale Viabilit

Dicembre 13th, 2007 by R3537 in Viabilità

Il materiale contenuto in questa sezione